Regolamento e stazzatura

Le imbarcazioni devono essere conformi e certificate per partecipare agli eventi Zonali, Nazionali e Internazionali riconosciuti da Micro Class Italia e/o International Micro Cupper Class Association (IMCCA).

REGOLAMENTO DI CLASSE


STAZZATURA MICRO CLASS

Viene riconosciuta dall’International Micro Cupper Class Association (IMCCA) alle imbarcazioni con numero velico registrato (diritto riconosciuto ai soci di una Micro Class nazionale). La Stazzatura è documentata dal Certificato di Stazza o dal Certificato di Conformità. Consente la partecipazione alle regate riconosciute da Micro Class Italia e/o IMCCA.

Certificato di Conformità: viene rilasciato a tutti i Micro di produzione seriale, appartenenti alle divisioni Crociera (Cruiser) e Regata (Racer). Deve sempre essere accompagnato dal Certificato di Stazza della barca-madre della produzione seriale, designata dall’associazione di Classe Internazionale (IMCCA). Il documento è compilato dal proprietario della barca e verificato dagli Stazzatori abilitati dalla Classe. Esso impone all’armatore l’impegno di mantenere l’imbarcazione conforme alle sue specifiche originarie.

Certificato di conformità

Certificato di Stazza: viene rilasciato ad ogni Micro appartenente alla divisione Proto, in quanto esemplare unico, ed alle barche-madri di una produzione seriale. Il documento è compilato da uno Stazzatore abilitato dalla Classe, in seguito allo svolgimento dei test di stazzatura. Esso impone all’armatore l’impegno a non apportare modifiche alla configurazione della barca.

Certificato di stazza

Certificato di Stazza con validità limitata: viene rilasciato in via temporanea da Micro Class Italia alle imbarcazioni dotate delle caretteristiche riportate nella Direttiva 1/2019.

Direttiva 1/2019 (Revisione 5 – 15/3/2019)


RICHIESTA CERTIFICATI